Randagismo a Sala Consilina, in arrivo una task-force di Accalappiacani. Gli esiti dell’incontro con l’ASL

C’era attesa a Sala Consilina per la Conferenza di Servizi convocata per questa mattina dal Sindaco Fancesco Cavallone per cercare di arginare il problema randagismo, che nelle ultime settimane è tornato a manifestarsi in tutta la sua gravità anche nel centro cittadino, con branchi di cani di dieci e più unità che scorrazzano liberamente.

porte 20160120044454

L’incontro di questa mattina è durato quasi due ore, ha visto la presenza di rappresenti e di veterinari dell’Asl di Salerno e della Polizia Municipale, e si è svolto a porte rigorosamente chiuse. Il tema delicato ed il rimpallo delle responsabilità facevano infatti presagire momenti di inevitabile tensione.

cani 517542fe-d35a-48bc-ac85-01ccbd71afbc

Alla fine il sindaco Cavallone si è detto moderatamente soddisfatto dei risultati, e delle rassicurazioni ottenute dall’ASL, che per arginare nell’immediato il problema randagismo ha promesso per i prossimi giorni l’invio di una task-force di accalappiacani. Previsti per il futuro accordi con le Associazioni di Volontariato del settore che operano sul territorio per incentivare le adozioni canine, convenzioni con veterinari per le sterilizzazioni, anagrafe canina e anche multe e sanzioni per i proprietari di cani inadempienti alle loro responsabilità.

SERVIZIO_RANDAGISMO_CONFERENZA.Immagine002

Ai nostri microfoni il Sindaco Francesco Cavallone spiega nei dettagli il piano anti-randagismo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#