Ad Auletta meno tasse per i commercianti. Il Comune: “Un aiuto contro la crisi”

Incrementare i flussi turistici, soprattutto nel periodo estivo, favorendo l’attività degli esercizi commerciali. Ad Auletta l’Amministrazione Comunale decide di favorire e stimolare il commercio con una riduzione delle tasse per i commercianti del paese. In particolare, con una Delibera di Giunta del 4 luglio scorso, l’Amministrazione guidata dal sindaco Pietro Pessolano ha deciso di ridurre le tariffe Tosap per gli esercizi commerciali in sede fissa. “Visto che gli ultimi anni sono stati caratterizzati da una grave e prolungata crisi economica, si legge nella delibera, che ha determinato una forte contrazione dei consumi e dei redditi delle famiglie, con riflessi negativi sugli operatori commerciali e considerato che l’Ente, nell’ottica di promozione del prodotto turistico locale, intende adottare interventi, seppur minimi, diretti ad incentivare i consumi e lo sviluppo del commercio cittadino, si è deciso di voler concedere una riduzione del 50% della tariffa vigente relativa alla tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche a tutti gli operatori commerciali titolari di esercizi in sede fissa di Auletta, per il periodo estivo compreso tra il 20 luglio ed il 31 agosto 2016”. Si tratta di una agevolazione fiscale temporanea, come si legge appunto nella delibera, diretta a stimolare ed incentivare i consumi e lo sviluppo del commercio cittadino, dato l’attuale momento di crisi. Una boccata di ossigeno, dunque, per i tanti commercianti del paese che se interessati dovranno indirizzare formale ed apposita richiesta di autorizzazione all’occupazione di spazi ed aree pubbliche al Comune di Auletta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#