Polla (SA): incidente sulla ex SS 19 ter. Grave un bambino di 8 anni, trasportato al “Santobono” di Napoli.

Un brutto incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi sula ex SS 19 ter tra Polla ed il Bivio di Campostrino in direzione nord. Coinvolte complessivamente 6 persone. Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che un furgone, proveniente da Caggiano, guidato da un giovane di Polla ed un’automobile con a bordo due donne due bambini ed un ragazzo, tutti di Auletta, si siano scontrati frontalmente, proprio all’altezza del bivio che conduce a Pertosa. Ad avere la peggio sono stati la una giovane donna ed un bambino, di 8 anni,  che viaggiavano a bordo dell’automobile. Non appena allertati i soccorsi la donna ed il piccolo, insieme a gli altri feriti, tra i quali una bambina di 10 anni, le cui condizioni non sono gravi, sono stati trasportati da un’ambulanza del 118 presso il vicino Ospedale “Curto” di Polla. Le condizioni del bambino,  sono apparse, subito gravi, tanto da disporre da parte dei sanitari, il trasferimento con un’eliambulanza, presso l’Ospedale “Santobono” di Napoli.  Illeso l’autista del furgone, un 35 enne pollese in evidente stato di shock dopo l’impatto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Polla e Auletta, oltre ai militari del NOR ed ai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#