Natale sereno per gli operai delle comunità montane della Campania? Stipendi entro il 30 Novembre

Che possa essere un Natale più dolce e sereno per i tanti, troppi, operai delle Comunità Montane della Campania che da tempo attendo risposte concrete in merito ai loro stipendi arretrati. Dopo la manifestazione dello scorso 18 novembre che ha portato migliaia di operai delle Comunità Montane a protestare dinanzi la sede della Regione Campania a Napoli e dopo le iniziali rassicurazioni dell’Assessore regionale Nugnes, ieri si è svolto a Roma, presso la sede della Regione Campania, un incontro presieduto dal Governatore Campano Caldoro, nel corso del quale sembra siano state  dati tempi certi in merito alla corresponsione degli stipendi. “L’incontro, si legge in una nota stampa della Regione Campania,  è stato convocato per dare seguito al verbale sottoscritto durante l’ultima riunione svolta con all presenza anche delle organizzazioni sindacali”. Nel corso della riunione, alla quale hanno partecipato anche gli assessori Nugnes e Sommese sono state affrontate “le questioni relative alla corresponsione dei fondi per gli interventi di forestazione e bonifica montana”. E come anticipato dall’assessore al ramo ad inizio settimana, si legge ancora nella nota di Palazzo Santa Lucia, “ si lavora, come da intesa con le parti sociali, ad una soluzione entro il 30 novembre. Sulla scorta delle vigenti disposizioni e della documentazione prodotta da ciascun Ente, entro questa data si provvederà a destinare le risorse rendicontate per il pagamento delle attività e dei lavoratori. Relativamente all’annualità 2014, si legge infine,  sono in programma incontri con il competente Ministero per pervenire alla formale sottoscrizione dell’Accordo di Programma Quadro. L’impegno è quello di erogare le risorse in modo tale che siano concretamente disponibili per i lavoratori prima delle prossime festività”. Speriamo…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#