Vallo di Diano, un arresto per droga e altre operazioni “natalizie” dei Carabinieri

Nel periodo delle festività natalizie i Militari della Compagnia di Sala Consilina hanno effettuato diversi servizi, tesi a reprimere in particolare la detenzione e l’uso di sostanze stupefacenti.

A Padula, nel giorno di Santo Stefano, i militari della locale Stazione, hanno tratto in arresto, con il supporto del nucleo cinofili di Pontecagnano, un 55enne del posto trovato in possesso di circa 280 grammi di marijuana, occultata in una busta in un armadio della propria abitazione. L’uomo e’ stato sottoposto inizialmente alla misura degli arresti domiciliari, ed in seguito al rito direttissimo all’obbligo di dimora. A Montesano sulla Marcellana i militari della locale Stazione e di Buonabitacolo hanno segnalato due 23enni trovati, nel corso di perquisizioni domiciliari, in possesso di 29 grammi di marijuana e di 3 grammi di eroina, posti sequestro.

Nel corso dei servizi repressivi di atti predatori i militari del NOR hanno proposto per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per anni tre dal Vallo di Diano per quattro rumeni, provenienti dal campo nomadi di Napoli, trovati nei pressi di esercizi commerciali senza giustificato motivo.

Infine a Buonabitacolo i militari della locale Stazione, in esecuzione  di ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Salerno, hanno tratto in arresto un 40enne del posto, che deve scontare la pena di tre mesi per violazione alle norme del codice della strada, in quanto trovato alla guida di auto sotto effetto di sostanze alcoliche nel 2008.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#