Vergogna a Sala Consilina, vandali in azione presso la Madonna di Loreto e la Madonna di Costantinopoli

Vandali in azione giovedì pomeriggio a Sala Consilina: ad essere prese di mira sono state la chiesetta della Madonna di Loreto in via Tempe e la adiacente Cappellina dove è conservata la statua della Madonna.

11951754_10206713591390018_5877207332019583227_n (1) 11960210_10206713600190238_3383697998226201750_n

I vandali avrebbero agito verso le 15:00, e come si vede dalle foto si sono accaniti in particolare con la Cappellina, della quale hanno distrutto il vetro utilizzando probabilmente dei sassi.

11960210_10206713600190238_3383697998226201750_n

Non soddisfatti dei danni compiuti, probabilmente gli stessi vandali hanno fatto altri danni presso la Chiesa della Madonna di Costantinopoli, neo pressi del complesso dei Cappuccini. Qui invece sono stati rotti alcuni vasi di fiori che erano davanti alla Madonna, diverse bottiglie sono state gettate davanti alla chiesa. Rotti addirittura anche gli specchietti dell’auto della Chiesa.

11926000_10206713599830229_4100846905531827678_n 11987123_10206713598110186_8956052683650856522_n

Immediatamente dopo la segnalazione di quanto accaduto il parroco della SS. Trinità, Don Gabriele Petroccelli, sconfortato e mortificato per quanto accaduto, ha avvisato i Carabinieri della Stazione di Sala Consilina, che hanno effettuato un sopralluogo. Da quanto si apprende i responsabili potrebbero essere individuati anche grazie all’ausilio di alcune telecamere presenti nella zona. Resta intanto una sensazione di grande indignazione nella comunità di Sala Consilina: “E’ una vergogna e una cosa inaccettabile –questo il comune sentire- non c’è rispetto nemmeno per la Madonna”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#