A Sant’Arsenio i candidati sindaco firmano un “Patto per l’Ambiente” promosso dal Comitato No Biometano

E’ stato sottoscritto, ieri, nell’aula consiliare del comune di Sant’Arsenio un “Patto per l’Ambiente” proposto dal Comitato No Biometano di Sant’Arsenio, che si oppone alla realizzazione di un impianto  di digestione anaerobica per la produzione di biometano che si vorrebbe realizzare in località Fosso del Mulino a Sant’Arsenio, ai candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative del Comune di Sant’Arsenio: Luigi Pandolfo e Donato Pica.

Clicca per leggere il “Patto per l’Ambiente”Nel “Patto per l’Ambiente” il comitato No Biometano ha proposto ai candidati sindaco e al consiglio comunale di sottoscrivere un documento riportante cinque punti relativi sia al progetto dell’impianto di biometano sia a questioni ambientali come il “Monitoraggio sull’impatto ambientale e sanitario e della eventuale bonifica dei terreni individuati nel processo Chernobyl”; la “Messa in sicurezza del canale di scolo denominato “Secchio”; il “Permesso di ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi in terraferma convenzionalmente denominata “Monte Cavallo” (Atena Lucana, Montesano Sulla Marcellana, Padula, Polla, Sala Consilina, Sant’Arsenio, Teggiano)” e “Tutela dell’ambiente”. 

Il Patto è stato illustrato ai tanti cittadini presenti dalla Presidente del Comitato No Biometano di Sant’Arsenio, Annamaria Rizzo. All’atto della sottoscrizione, il candidato sindaco della Lista “Sì Cambia” Luigi Pandolfo, insieme ai candidati al consiglio comunale, ribadendo la contrarietà alla realizzazione dell’impianto e ad ogni opera che contrasti l’ambiente, hanno voluto allegare al patto un documento con delle precisazioni relative ad alcuni punti .

Clicca per leggere il documento della lista “Sì Cambia”

Il candidato sindaco della lista “Insieme per Sant’Arsenio” Donato Pica, ha sottoscritto insieme ai candidati consiglieri comunali l’intero “Patto per l’Ambiente”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#