Al via domani la VII edizione di “R…estate Ragazzi”: la tre giorni organizzata da “I Ragazzi del Ponte” a Polla

Tutto pronto a Polla per la settima edizione di “R…estate ragazzi” in programma da domani alle 20 nel centro storico del paese. Una tre giorni organizzata dall’associazione onlus “I Ragazzi del Ponte” di arte, cultura, buon cibo, incontri e festa per scoprire il centro storico del paese e parlare di temi importanti come il diritto al gioco, i libri e i giochi di una volta. La cerimonia di inaugurazione è in programma alle 20 di domani, venerdì, nella chiesa di Santo Nicolicchio con un convegno che vede tra gli ospiti il magistrato per minori Annalisa Rivellese e il giornalista de il Sole 24 ore e scrittore Giovanni Bracco. Durante la cerimonia sarà proiettato il corto “E’ solo un gioco” e poi sarà aperta la “Scatola virtuale”. Aperti dalle 20 anche i vuttari con i prodotti tipici del territorio e vino prodotto dall’associazione guidata da Federico Curcio. In contemporanea aperte anche mostre e allestimenti vari. Quest’anno è prevista una collaborazione l’associazione di Auletta “Stare insieme”. Sabato è in programma un convegno sull’inclusione, con diverse testimonianze di realtà che permettono l’inclusione dei più piccoli attraverso il gioco e non solo. E infine domenica saranno premiati i pollesi più meritevoli (Amedeo Salvato, Armando Sassu e Francesco Lorusso). La serata dei convegni sarà chiusa dal ricordo dello storico Geppino d’Amico dell’indimenticato Giosi Roccamonte. Durante le tre serate è previsto anche un percorso musicale con diversi concerti organizzati tra le vie del paese con artisti del territorio e non solo: da Giovanni di Donato alla Nuova Officina popolare passando per “Vurria”, uno spettacolo di Pierdomenico Di Benedetto e Peppe Visconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#