Quanto i comuni del Vallo di Diano e del Tanagro “riciclano”? : i dati

I dati relativi alla raccolta differenziata nel Vallo di Diano e al tasso di riciclaggio dei rifiuti urbani resi noti attraverso il decreto dello scorso 30 settembre della Regione Campania sono incoraggianti, considerati i dati resi noti lo scorso anno nell’ambito dei Comuni ricicloni campani in cui si registrò una discesa libera per i centri valdianesi. Il Vallo di Diano ed i paesi limitrofi conservano percentuali incoraggianti, alcuni centri hanno recuperato nel 2018 la debacle registrata l’anno prima ed resa nota nella classifica stilata da Legambiente.  Seppur anche nel nostro territorio bisogna ancora fare i conti con l’ottusaggine di chi non riuscendo ad apprezzare l’utilità e la comodità della raccolta differenziata, pensa ancora di disfarsi dei propri rifiuti gettandoli nelle campagne o in posti isolati. Fortunatamente i controlli da parte della Polizia Municipale si sono intensificati riuscendo spesso anche a scovare i responsabili della creazione di vere e proprie discariche a cielo aperto.

Nello specifico si segnalano il superamento dell’80% di raccolta differenziata nei comuni di Montesano sulla Marcellana (83,16%) e Sassano (82,08 % rimediando al dato del 59,76% diffuso nell’ambito di Comuni Ricicloni). Mediamente i comuni del Vallo di Diano e dei territori limitrofi, tenendo conto anche dell’estensione del numero di abitanti, si mantengono intorno al 70% di raccolta differenziata: partendo da poco più del 60% di Polla, fino all’oltre 835 di Montesano. Sotto la percentuale del 60% i dati relativi alla raccolta differenziata a San Pietro al Tanagro con una percentuale del 59,32% e Teggiano con una percentuale del 58, 98%. In linea alla media regionale anche le percentuali raggiunte nel Vallo di Diano e nel Tanagro in merito al Tasso di riciclaggio, ossia la quantità di rifiuti costituita da imballaggi che vengono riciclati dai comuni.

Tutti i dati sulla raccolta differenziata nei Comuni della Regione Campania 

Tutti i dati sulla raccolta differenziata nei Comuni della Regione Campania (CLICCA PER LEGGERE)

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#