Maltempo, disagi sulla SS 19 delle Calabrie. L’ira del Sindaco di Auletta Pietro Pessolano: “Abbandonata con la scusa della frana”

“Con la scusa della frana, hanno completamente abbandonato la manutenzione della Strada Statale 19 Ter delle Calabrie”. È l’accusa rilanciata in queste ore dal sindaco di Auletta Pietro Pessolano all’ANAS, dopo che il maltempo ha causato difficoltà al transito proprio sulla SS 19 delle Calabrie, nei territori di Auletta e dei comuni limitrofi, con piccoli smottamenti che invadono la carreggiata, insieme a fango e detriti. La segnalazione dei disagi è arrivata dai cittadini residenti nella zona, non lontano all’area interessata dalla frana, al sindaco di Auletta Pietro Pessolano, che a sua volta ha immediatamente allertato l’ANAS per chiedere un intervento di messa in sicurezza dell’arteria stradale. Ma secondo il primo cittadino al di là dell’emergenza di queste ore ormai il problema è di carattere generale e deriva dalla mancata manutenzione, che rende l’arteria piena di buche e pericolosa. Si tratta della stessa strada interessata dalla frana all’altezza del Km 46 in contrada “Battaglione” ad Auletta, che però a nord e a sud del tratto interrotto dal lontano gennaio 2014 continua ad essere necessariamente percorsa dai residenti e non solo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#