Emergenza Coronavirus, Michele Di Candia: “Vi spiego io perché è stata scelta Polla per il Reparto COVID”

All’origine dell’attuale organizzazione anti-Covid nel Vallo di Diano c’è stata una riunione, nella quale si è deciso di puntare sull’Ospedale Luigi Curto di Polla per organizzare il reparto COVID che è anche il punto di riferimento per il Vallo di Diano in questa fase di emergenza Coronavirus.

Emergenza Covid, Michele DI Candia: “Vi spiego io perché è stata scelta Polla per il Reparto COVID”

EMERGENZA COVID, MICHELE DI CANDIA: “VI SPIEGO IO PERCHÉ È STATA SCELTA POLLA PER IL REPARTO COVID”

Pubblicato da Italia Due su Sabato 4 aprile 2020

Il sindaco di Teggiano Michele Di Candia, operatore del settore sanitario e componente del consiglio dei sindaci dell’ASL Salerno, era presente all’incontro. Ai nostri microfoni spiega perché è stata presa quella decisione. Troppo lunghi i tempi -spiega in sostanza Di Candia- e troppe le carenze strutturali alle quali sopperire a Sant’Arsenio, in rapporto all’urgenza di aprire il centro COVID. Il reparto Covid è stato poi realizzato in pochi giorni, e per la sua organizzazione ha avuto il plauso sia della apposita Commissione Sanitaria che della Task Force regionale messa in campo per combattere il Coronavirus.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#